• Davide Gaeta

RUGGED PHONE: lo smartphone resistente

Aggiornato il: gen 21

Per un operatore che lavora in ambiente acquatico le dotazioni personali sono importanti, e fondamentale potrebbe essere che, tra le varie cose, il proprio cellulare sia resistente a urti, temperature e che soprattutto sia waterproof!

La tecnologia negli ultimi anni ci è venuta incontro con lo sviluppo e la distribuzione sul mercato degli smartphone rugged, modelli di cellulari che con una serie di certificazioni garantiscono resistenza a determinate sollecitazioni.


Per cosa sta la sigla IP68, IP69..?

Al termine IP (International Protection) seguono due cifre e due lettere opzionali:

- la prima cifra va da 1 a 6 ed indica il livello di protezione che l'involucro fornisce contro l'accesso di parti pericolose solide (da corpi solidi alla polvere);

- la seconda cifra va da 1 a 9 ed indica il livello di protezione che l'involucro fornisce contro l'accesso di liquidi (da gocce d'acqua alla impermeabilità a getti ad alta pressione).

La sigla IP69K garantisce protezione supplementare contro le alte pressioni e le alte temperature.


Quali vantaggi comporta rispetto a uno smartphone tradizionale?

- Poter scattare foto/video in acqua (e volendo sott'acqua)

- Non doverlo depositare in una custodia ogni volta che ci avviciniamo all'acqua

- Poterlo portare con se sul SUP, sul mezzo nautico, in acqua nel marsupio,..


Dopo il contatto con acqua salata è importante risciacquarlo con acqua dolce, prima che asciughi e il sale cristallizzi; in alcuni modelli, dopo l'immersione, l'audio è alterato finché non si asciuga del tutto; altra cosa da tener conto è che senza l'aggiunta di un gadget galleggiante, in caso di caduta in acqua precipiterebbe sul fondo.


Alcuni brand specializzati in questi prodotti:

- CATerpillar

- Blackview

- Ulefone

- CrossCall

- Oukitel

- Cubot

- Doogee

- Nomu

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti