top of page
Blog: Blog2
Blog: Instagram
  • Immagine del redattoreDavide Gaeta

Il semaforo delle MAREGGIATE

Aggiornamento: 4 giorni fa

Degli esperti nell’organizzarsi in previsione delle mareggiate sono senza dubbio i surfisti: per poter disputarsi una competizione di surfistica è necessario che ci siano le condizioni che permettano la pratica del surf. I surfisti prevedono le mareggiate utilizzando una combinazione di osservazioni meteorologiche, modelli di previsione delle onde, e tecnologie moderne.

Sulla base delle previsioni viene fissato un periodo di alcuni giorni (waiting period) all'interno del quale, in base alle condizioni presenti, è possibile dare l'ok o meno alle competizioni. Tecnicamente viene usato quello che è il "semaforo del surf", con i colori che ricordano quello stradale:


  • ROSSO - "non ci sono al momento condizioni favorevoli" Indica che le condizioni non sono ideali per il surf. Le onde possono essere troppo piccole, troppo grandi, disordinate o il vento potrebbe essere sfavorevole. In questi giorni, potrebbe essere pericoloso o semplicemente non piacevole surfare.

  • GIALLO - "attenzione, state pronti, stiamo valutando le condizioni meteo-marine" Indica condizioni moderate. Le onde potrebbero essere meno consistenti, un po' irregolari o il vento potrebbe non essere perfetto. Tuttavia, le condizioni sono comunque accettabili per il surf, soprattutto per surfisti di livello intermedio o avanzato.

  • VERDE - "le condizioni sono favorevoli, via alla gara!" Indica che le condizioni per il surf sono eccellenti. Le onde sono generalmente ben formate, di altezza e potenza ottimali, e il vento è favorevole. Questo è il miglior momento per andare a surfare.

 

Se ti è interessato l'argomento trattato in questo articolo puoi approfondire leggendo il mio libro:



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page