• Davide Gaeta

EuroRSA: Rescue Swimmer Association

La figura dell'aerosoccorritore che si cala col verricello da un elicottero, per portare aiuto a persone in difficoltà in mare, è un emblema del soccorso acquatico in tutto il mondo. Hanno contribuito a valorizzarla i numerosi video di salvataggi presenti in rete e pellicole cinematografiche come The Guardian.

Quasi tutte le nazioni possiedono queste figure professionali, nei Corpi dello Stato o in compagnie private, ed hanno la possibilità di relazionarsi tra di loro grazie ad EuroRSA Rescue Swimmers Association, idea nata a seguito di una missione SAR del 2004 dove, per la rottura del cavo del verricello di un elicottero finlandese, l'operatore in acqua nel Mar Baltico fu recuperato dall'equipaggio di un elicottero svedese.

L'associazione, circa una volta ogni due anni, organizza il Rescue Swimmer's Meeting. Nel 2016 si è tenuto in Italia, a La Spezia, presso la storica Sezione Volo Sarzana-Luni della Guardia Costiera Italiana.

A ciascuno dei meeting viene pubblicata una rivista che raccoglie notizie attinenti il soccorso marittimo con ala rotante:




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti